Capanna Lagoscuro e Sentiero dei Fiori raccontati da Lino Zani e Claudia Andreatti su Rai Uno

La Capanna Lagoscuro e il Sentiero dei Fiori sono tornati sotto i riflettori della televisione. In mattinata un ampio servizio – nel contesto del programma Rai “Uno Mattina Estate” – con il racconto dell’alpinista Lino Zani e della giornalista Claudia Andreatti che partendo dall’Alta Valle Camonica hanno raggiunto Capanna Lagoscuro dove ad attenderli c’era Andrea Faustinelli, presidente dell’Associazione “Amici Capanna Lagoscuro” che ha fatto un excursus storico della zona dove è stata combattuta la Prima Guerra Mondiale fino ad arrivare all’attuale Sentiero dei Fiori, frequentato da centinaia di alpinisti. La troupe Rai è partita dall’escursione di Lino Zani e Claudia Andreatti al rifugio Aviolo e l’incontro con Giacomo, il gestore del rifugio che ha raccontato la vita in quota e abitudini e tipo di escursionisti che frequentano la zona. Il secondo momento è stata l’ascensione al Presena grazie anche alla modernissima cabinovia e da lì la partenza per il Sentiero dei Fiori con immagini sulla Valle Camonica e la Val di Sole. A Capanna Lagoscuro Lino Zani e Claudia Andreatti hanno incontrato  Andrea Faustinelli che ha illustrato il recupero della capanna e del sentiero, simboli della Prima Guerra Mondiale. “Noi – ha concluso Andrea Faustinelli – stiamo portando avanti l’opera e l’attività dell’alpinista Giovanni Faustinelli, valorizzando questo luogo che, oltre ad avere una collocazione unica e un colpo d’occhio eccezionale, rappresenta un simbolo della storia dell’Italia”. (fonte: Gazzetta delle Valli – 19/08/2016)